Hanno collaborato a questo sito:
B:K Officina editoriale

Realizzazione sito e testi

Bianca Puleo

Fotografie

Mail

Diederik Pierani

Illustrazioni

InstagramPortfolioMail

Le nostre certificazioni

Qui trovate le certificazioni ottenute da Pizzi Osvaldo & C. e rilasciate da QCertificazioni e CSI, Centro di Certificazione e Analisi comportamentale polivalente, che opera internazionalmente nel settore dei servizi alle aziende. Entrambi gli istituti sono accreditati da Accredia, l’Ente Unico nazionale di accreditamento designato dal Governo italiano.

Certificazione di conformità

Certificazione di conformità

Il certificato di conformità, rilasciato dalla società QCertificazioni – organismo di controllo e certificazione indipendente autorizzato dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo a svolgere attività di controllo e certificazione dei prodotti da agricoltura biologica e accreditato a sua volta da Accredi – attesta che Pizzi Osvaldo & C. rispetta i Regolamenti europei CE 834/2007 e 889/08 e s.m.i.relativo alla produzione biologica e all’etichettatura dei prodotti biologici.

Il documento attribuisce il codice  Operatore Controllato 12155 che ci identifica e che viene riportato sull’etichetta di ogni prodotto biologico confezionato nei nostri stabilimenti.

Emesso il 14 febbraio 2018, il certificato ha validità sino al 13 febbraio 2021.


Scarica il certificato completo in versione PDF (255 Kb)

Certificazione BRC Global Standard for Food Safety

Certificazione BRC Global Standard for Food Safety

La certificazione secondo lo standard globale BRC per la sicurezza agroalimentare risponde ai criteri stabiliti dalla Global Food Safety Initiative del CIES – The Food Business Forum, l’organizzazione internazionale a cui partecipano CEO e alti dirigenti di quasi 400 fra retailer (con quasi 200mila punti vendita) e produttori di ogni dimensione. Si tratta di uno standard accettato dalla maggioranza dei retailer di prodotti agroalimentari, alla stessa stregua di altri standard del settore quali IFS, SQF e FSCC 22000.

I requisiti che richiede fanno riferimento ai sistemi di gestione qualità, alla metodologia HACCP, ad un insieme di requisiti GMP (Good Manufacturing Practice), GLP (Good Laboratory Practice) e GHP (Good Hygiene Practice

Emesso il 13 marzo 2019, il certificato ha validità annuale e verrà rinnovato dopo successiva audit.


Scarica il certificato in versione PDF (392 Kb)

Certificazione IFS

Certificazione IFS

Lo standard IFS Food è uno standard riconosciuto GFSI (Global Food Safety Initiative) per gli audit alle industrie alimentari. L’obiettivo è la sicurezza alimentare e qualità dei processi e dei prodotti. Riguarda i processi alimentari delle industrie produttive e industrie che confezionano alimenti sfusi .

L’IFS Food si applica quando i prodotti sono “lavorati” o dove ci sono pericoli di contaminazione del prodotto durante il confezionamento primario. Lo Standard è importante per tutte le industrie alimentari, specialmente per i prodotti a marchio privato, perché contiene molti requisiti che riguardando il rispetto delle specifiche del cliente.

Emesso il 13 marzo 2019, il certificato ha validità annuale e verrà rinnovato dopo successiva audit.


Scarica il certificato in versione PDF (392 Kb)